Vai al contenuto

Ex Libris 367 (gli autori horror in fondo sono pucci)

26 giugno 2020

In sintesi, speriamo nell’esistenza di un quarto livello (un triplo licantropo?) che chiuda il cerchio, riportandoci alla figura di autore horror non quale semplice scrittore ma misero mortale, uno dei tanti passeggeri sulla stessa barca o un ennesimo pellegrino diretto chissà dove. E ci auguriamo che se scorgerà cadere un compagno di cammino ne scriverà, non prima però di averlo soccorso, avergli pulito gli abiti, essersi accertato che stia bene e sia in grado di proseguire la marcia. E tale comportamento, ammesso che si verifichi, non dovrà essere la conseguenza di una scelta morale dettata dall’intelletto, ma dall’amore, una forza concreta che regola i rapporti tra gli uomini.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: