Vai al contenuto

Ex Libris 319 (consigli discutibili)

15 luglio 2018

È sempre consigliabile lavorare a due testi in contemporanea (stabilendo comunque un ordine di priorità), in modo tale da poter passare al secondo se per caso il primo subisce una battuta d’arresto. E se non riesci a portare avanti nessuno dei due, cominciane un terzo.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: