Skip to content

Ex Libris 258 (l’alba del 9/9)

1 gennaio 2017

cresta

Con lentezza, e a guardarli si direbbe con riluttanza, i nerdocrati passati e futuri rifiltrano nella strada e nel lungo settembre che è virtualmente con loro dalla penultima primavera, facendosi vieppiù profondo. Ed eccoli che si rimettono le loro facce di strada per affrontarlo. Facce già sotto attacco silenzioso, da parte di un qualcosa più in là, qualche Anno Duemila della settimana lavorativa che nessuno riesce a immaginare, le folle che escono pian piano alla deriva in quelle piccole strade leggendarie, gli sballi che si sgonfiano, fuori, nel cadere dei veli prima delle luci dell’alba, una marea di t-shirt che nessuno legge, un frastuono di messaggi che nessuno capisce, come se fosse quella la vera storia scritta delle notti della Alley, grida di protesta a cui prestare ascolto e da non far cadere nel vuoto, consegne della Kozmo alle tre del mattino a gente che passa la notte a scrivere codici o a distruggere documenti, i compagni di letto che vengono e vanno, le band nei locali, le canzoni dai riff che aspettano ancora di tendere agguati a un’ora oziosa, i lavori con riunioni in cui si parla delle riunioni e capi deficienti, file assurde di zeri, modelli di business che cambiano da un minuto all’altro, i party delle start up ogni sera della settimana e soprattutto il giovedì, quale di queste facce così preda del tempo, dell’epoca di cui per tutta la notte hanno festeggiato la fine – quale di loro può vedere più in là, tra i microclimi del sistema binario, seguitando per tutta la terra, dappertutto, attraverso la fibra ottica spenta e le coppie bifilari oggi senza fili, attraverso spazi privati e pubblici, dappertutto tra le lancette del cyber-cottimo sfolgoranti e mai ferme, in quell’inquieto arazzo, ampiamente intrecciato e disintrecciato al cui servizio tutti in un momento o nell’altro sono stati seduti a rattrappirsi – la forma del giorno che incombe, una procedura in attesa di esecuzione, sul punto di essere rivelata, un esito di ricerca senza istruzioni su come cercare?

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: