Skip to content

Ex Libris 216 (saccarina e pericolo)

17 gennaio 2016

WIN_20151218_094430

Una delle storie più stupefacenti sulla flessibilità globale di Céline mi è arrivata dal critico musicale giamaicano-americano Garnette Cadogan, che spiega come la cantante sia probabilmente diventata il personaggio musicale straniero più popolare della Giamaica. E non solo per le nonne.
“Mi piacerebbe poterti fornire una spiegazione che vada oltre l’amore dei giamaicani per le melodie zuccherose, ma questa ti dovrà bastare” mi ha scritto Cadogan.

E i luoghi in cui appare in Giamaica sono tra i più curiosi. Mi ricordo di essere stato in una sala da ballo e di avere sentito qualunque cosa, da Bob Marley a Kenny Rogers (sì, Kenny Rogers) a Sade, a Yellowman, a Beenie Man, sparati a tutto volume mentre la folla ballava e beveva l’impossibile. Ma una volta che il selezionatore (il dj, per dirla all’americana) ha cominciato a suonare un pezzo di Céline Dion, la gente è completamente impazzita, e alcuni hanno cominciato a sparare colpi di pistola in aria. […] Ricordo inoltre di avere sempre sentito Céline Dion a volume altissimo mentre attraversavo quartieri rissosi e pericolosi, tanto che per me è diventata un segnale della necessità di camminare, correre o guidare più velocemente quando mi trovo in una zona che non conosco e la sento spargere melassa dall’etere.
A volte ho condiviso questo aneddoto con altri amici giamaicani, e loro hanno commentato ridendo che si comportavano in maniera simile. La regola non ufficiale sembra essere: se stai sentendo Céline Dion, sei nel posto sbagliato. Non sto dicendo che i “duri” (come vengono chiamati i gangster in Giamaica) siano gli unici ad apprezzare Céline Saccarina e a dimostrarle pubblicamete amore. È solo che, per qualche ragione, le dimostrano più amore di qualsiasi altro gruppo.

Cadogan ha chiesto in giro il motivo, parlando anche con alcuni di questi “duri”, e la risposta è stata che “un uomo cattivo deve ascoltare canzoni d’amore per dimostrare che anche lui ama”.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: