Skip to content

Ex Libris 215 (fumando la pipa in trincea)

10 gennaio 2016

WIN_20151219_194456

Non mi feci metter fretta. Un vero Führer capisce subito, già dai minimi dettagli, quando gli altri cercano di strappargli il controllo della situazione. Quando qualcuno gli dice: “Veloce, veloce”, l’autentico Führer eviterà sempre di precipitare gli eventi, di incorrere in errori causati dalla furia, e mostrerà di saper riflettere proprio quando gli altri corrono di qua e di là come tante galline spaventate, senza usare la testa. Naturalmente ci sono momenti in cui la sollecitudine è indispensabile – per esempio quando ci si trova in una casa in fiamme, oppure quando si vuole stringere a tenaglia un gran numero di divisioni inglesi e francesi e sterminarle fino all’ultimo uomo. Queste situazioni, tuttavia, sono più rare di quel che si crede e alla fin fine, nella vita di tutti i giorni, la circospezione – associata naturalmente sempre a un ardito intento! – ha il sopravvento nella stragrande maggioranza dei casi. Infatti, anche in trincea, di fronte agli eventi raccapriccianti, spesso sopravvive colui che attraversa la linea del fronte a mente fredda e fumando la pipa, invece di agitarsi subito di qua e di là, piagnucolando come una lavandaia. D’altra parte, fumare la pipa non garantisce la sopravvivenza in situazioni critiche: durante la guerra mondiale sono caduti al fronte anche i fumatori di pipa. Sarebbe addirittura da cretini presupporre che fumare la pipa possa proteggerci; si può sopravvivere anche senza ricorrere al tabacco, quando, per esempio, non si è dei fumatori, come nel mio caso.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: