Skip to content

Le traduzione estemporanee 10

15 aprile 2015

Personaggi: Artie, Vale, Mascherina, Aristillo
Ambiente: Artie in cucina, Vale al computer che tenta di scrivere, Mascherina e Aristillo che sonnecchiano

Artie: fammi uscire!
Vale: no!
Artie: aaaah, aprimi!
Vale: fa troppo caldo, uscirete stasera, col fresco.
Artie: non mi importa, voglio uscire ora.
Vale: ho detto di no. Piantala di fare casino.
(Artie va in sala e si siede davanti a Vale)
Artie: ok, vieni ad aprirmi la porta?
Vale: ma cosa… Ho detto no!
Artie (sdraiandosi): va bene, va bene, ma stai calma, eh.
Mascherina (svegliandosi): a me non va bene! Io voglio uscire! Fatemi uscire suuuuubito! (mentre va in cucina intercetta Aristillo che dorme sul poggiapiedi) Oh, ma c’è il mio Tillone! Tillotillo mio adorato ^_^ Oh, coccolo… (si mette a fare le paste su Aristillo, che non gradisce, ma sopporta).

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: