Skip to content

Ex Libris 174 (eye liner)

15 febbraio 2015

Vizio

– Com’è la televisione? – si informò Eddie del piano di sotto.

– I film che trasmettono su certi canali… – rispose Elmina. – Giuro. Ce n’era uno ieri sera che non mi ha fatto dormire. Quando è finito avevo paura ad addormentarmi. Lo hai visto, Narciso nero, del 1947?

Eddie, che era iscritto al corso di cinema postlaurea dell’Università della Southern California, lanciò un gridolino di riconoscimento. Stava lavorando alla sua tesi di dottorato: Dall’impassibile al demoniaco. Il sottotesto nell’uso dell’eye liner nel cinema, e di fatto era appena arrivato al momento di Narciso nero in cui Kathleen Byron, nel ruolo della suora pazza, appare in abiti borghesi e con tanto di quel trucco sugli occhi da garantire un anno intero di incubi.

– Be’, spero che parlerà anche di qualche uomo, – disse Elmina. – Tutti quei film muti tedeschi, Conrad Veidt in Caligari, Klein-Rogge in Metropolis…

– … naturalmente con la complicazione delle esigenze delle pellicole ortocromatiche…

3 commenti leave one →
  1. Spiderman permalink
    3 marzo 2015 18:09

    attendo il prestito appena finito! grazie!

Trackbacks

  1. Segni premonitori | V(ale)ntinamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: