Skip to content

Le traduzioni estemporanee 7/a

14 gennaio 2015

Personaggi: Moka, Vale, Nando
Ambiente: camera da letto chiusa. Moka e Vale dentro, Nando fuori

Vale: allora, le solite crocchette non ti piacciono più? Ti do quelli di Hernan, va bene?
Moka (annusa le crocchette poi guarda Vale): Ntz.
Vale: non vuoi nemmeno questi?
Nando (da fuori): dalli a me!
Moka: mangiateli voi, ‘sti cosi.
Nando: a me! Io li voglio! Io non faccio storie!
Vale (prendendo un’altra busta): proviamo questi? Ieri hanno funzionato.
Moka (annusando le nuove crocchette): sono per cani.
Vale: sì, ahimè, c’è disegnato un cane sulla busta, ma caro mio, il 40% di salmone…
Moka: io la roba dei cani non la mangio.
Nando: a me piacciono! Io ADORO le cose per i cani! Apri!
Vale: ieri sembrava piacerti.
Moka: tze, io sta roba non la voglio.
Vale (prendendo una terza busta): questi sono per gatti. Non li hai mai assaggiati, perciò vedi di non far storie.
Moka (annusando): sì, penso che vadano.
(ne mangia metà, poi si allontana scuotendo la polvere dalle regali zampette)
Nando: ehi? Ci sono anche io! Non c’erano crocchette per cani che nessuno vuole? Io le voglio, mi sacrifico volentieri! Aprite?

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: