Skip to content

Le traduzioni estemporanee 2

10 settembre 2014

Personaggi: Vale, Ale e Moka
Ambiente: ingresso

Moka: mmmmmaaaaaaaadre! Madre mia, quanto tempo! Madre, mi siete mancata, madre, perché mi abbandonate così spesso, perché mi lasciate solo tutto questo tempo?
Vale: ma siamo stati fuori nemmeno due giorni, suvvia…
Moka: o mmmmadre, quanto vi amo, mi siete mancata! Sono stato tanto solo!
Vale: solo, ora! Ci sono i tuoi fratelli.
Moka: e così tanto tempo, madre! Tutto questo tempo senza dar vostre notizie! E voi, padre? Quanto vi ho pensato, padre mio!
Ale: ciao Mokuzzo. Ora mangi.
Moka: ma cosa importa? L’importante è che i miei cari genitori siano finalmente di nuovo con me, insieme, come una famiglia!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: