Skip to content

Il primo pranzo ufficiale (Giveaway Erbaviola)

14 maggio 2014

Partecipiamo con questo raccontino al giveaway della maestra Erbaviola. Ci siamo divertiti a rievocare – romanzando un po’ – uno dei tanti pranzi che abbiamo fatto nei primi anni da vegetariani.

”un

Il primo pranzo ufficiale

 

Scena: La cucina di Ale e Vale.

Personaggi: Ale e Vale. Un’amica e un amico ospiti per pranzo. Svariati gatti sgnaulanti.

 

Amica: Insomma, cos’è questa storia che siete diventati veg?

Ale: Guarda, a me m’hanno convertito gli Smiths. Hai presente Meat is murder? “This beautiful creature must die.” Quando Moz era dio e Marr il suo profeta sentivi un pezzo del genere ed eri fritto. Poi, sai, la pigrizia, l’inettitudine culinaria – sì, lo so, è un cliché, ma insomma, finché non è arrivata Vale…

Vale: Renditi utile e prendi il tofu in frigo! Sai, io da mezza austriaca sono cresciuta nella cultura del würstel e della schnitzel. Non è facile emanciparti, ma col mio carissimo… allora, la smetti di abbuffarti di arachidi e ti decidi ad apparecchiare?

Ale: Yawhol mein herr.

Amico: Quindi avete deciso insieme.

Vale: Certo. Però io sono andata in avanscoperta. Lui mi ha seguito dappresso, come sempre.

Ale: Ehi!

Amica: Com’è stato all’inizio?

Ale: Confesso che mi mancava un po’ il salmone, ma ci si abitua.

Vale: A me i formaggi, soprattutto. Ma già ero intollerante ai latticini, meno ne mangiavo meglio stavo.

Amica (indicando una ciotola): E quella? Non è una crema di formaggio?

Vale: Yogurt di soia colato.

Amica (intingendo un grissino): Ah, guarda, se non me lo dicevi, non me ne sarei accorta. E fuori casa, invece?

Vale: Ci stanno le cose divertenti. C’eravamo appena trasferiti qui in paese, e siamo andati a una sagra in piazza. Quando abbiamo detto che siamo veg al tipo al bancone della cena, ha risposto: E che ve magnate qui?

Ale: Senza dimenticare i matrimoni, dove ti fanno le porzioni doppie pensando siamo patiti, senza la carne. Hernan, scendi subito dal tavolo! Quel disgraziato va pazzo per fagiolini, spinaci, piselli, carote, tutto insomma.

Amico: Pure loro veg?

Vale: Eh, sì, magari. Loro sono nimmasat.

Amica: Eh?

Vale: Mai sazi.

Amica: Ah.

Ale: Fuori tutti. Voi avete già mangiato, e manco poco.

Amico: E adesso che stai facendo?

Vale: La salsa per gli spaghetti. La cosa più rognosa è spellare il dannato peperone, ma mi sono portata avanti ieri. Ora tofu e peperone vanno nel frullatore con un po’ di acqua, olio e spezie.

Amica: Quindi non sentite la mancanza della carne.

Ale: Ti dirò: una volta Vale ha preparato un arrosto di seitan, con rosmarino. Ci ha messo anche una patata schiacciata. Ha affettato l’arrosto, l’ha passato qualche minuto al grill. Mi ha ricordato talmente tanto la consistenza carnea che le ho chiesto di non farlo più.

Vale: Eh. Magari mi venissero così i formaggi vegetali. Amore, scola la pasta.

Ale: Eccola.

Amico: Beh, non male, meglio di quando facevi le pennette alla vodka.

Vale: Lo prenderò come un complimento.

Amica: Poi ci passi la ricetta, ok?

Ale: Amore, Emily mi guarda con occhi imploranti. Gliene diamo un po’?

Vale: Leccheranno i piatti, sono meglio della lavastoviglie. E anche più ecologici.

Amico: Ai pranzi veg, allora.

 

Gli umani brindano. I gatti leccano.

 

2 commenti leave one →
  1. 16 maggio 2014 09:37

    Anche da noi i gatti chiedono in continuazione assaggi veg, i nostri sono particolarmente ghiotti di kefyr vegan e… foglie di insalata! L’insalata dobbiamo dosarla o se la mangiano tutta loro, abbiamo provato anche a mettergli di fianco croccantini preferiti e insalta: fiondati sull’insalata. E non parliamo dei formaggi veg… richieste continue e imploranti di pezzettini 0_o …gatti… oltre che nimmasat, anche incomprensibili!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: