Skip to content

Ex Libris 119 (in cerchio)

23 novembre 2013

Mason Dixon

“Possiamo attraversare?” chiede Dixon.”La traversata è impossibile, no?” chiede Mason.
“Ahimè”, replica il Figlio della Foresta, “non ancora… poiché per aver Transito, vi resta altro da compiere.”
“E perché allora mostrarci tutto questo?” si meraviglia Dixon.
“Se non l’avessi fatto, la vostra Grande Strada fra gli Alberti non l’avrebbe avvicinato. Voi vi muovete come tarli in un Trave d’una grande Casa, al buio, mangiando e cacando e sempre più addentrandovi nel Legno e discostandovi dall vostra merda, senza la minima idea di quanto si trovi Difuori.”
“Nella Foresta”, commenta Mr Crawfford, “presto o tardi tutti si trovano a muoversi in Cerchio. Un giorno il piede s’imprime nella propria merda. Quello, dicon gl’Indiani, è il primo Passo sulla via della Saggezza”
Vegliano.

(Il primo Ex Libris Masondixoniano)

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: