Skip to content

Ex Libris 79 (navigazione)

9 febbraio 2013

Artemisia

La Jonathan navigava costeggiando, per scampare ai barbareschi e ai pirati che di quella stagione giravano, sempre a caccia di preda. Passarono, avvertì il secondo, davanti a Fiumicino; c’era temporale sulla costa e nuvoloni di polvere raso terra nascondevano la riva. S’era immaginata, Artemisia, che distinguerebbe la cupola di San Pietro, e senza chiederne la cercava. Crudelmente la linea della costa si confondeva col cielo grigio, crudelmente la nave rinforzava la corsa sotto le vele tese. Alzando allora la  testa, le agilità incredibili dei mozzi sulle corde, il volo dei gabbiani, il fischio del vento, e quegli enormi gonfi lenzuoli che vibravano da schiantarsi, le proposero una imminenza così catastrofica e mortale che l’ultima ora vi sembrava descritta. Stringeva le labbra contro il gran vento senza domandare d’esser rassicurata e quasi senza paura aspettava un tracollo. A piedi nudi, sulle assi battute e fradice, correvano i marinai. Qualche sordo fragore. Qualche grido lungo stralciato dal vento. Le onde si scavalcavano, lievitavano sempre più grige, attingendo dal fondo nero invisibile un mostruoso incitamento. Se qualcosa esprimeva l’animo d’Artemisia, in quel frangente, era stupore, meraviglia che la propria fine richiedesse quasi un portento. E se ne inebriava: appagandosi così, fuor d’ogni coscienza, la sua vecchia sete di trionfo.

One Comment leave one →
  1. 10 febbraio 2013 13:01

    letto e riletto.
    uno dei pochi che mi piace sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: