Skip to content

Wolf(mother)

3 maggio 2012

Gira on line negli ultimi tempi questo link sull’in bocca al lupo, che eviterebbe l’atroce chiusa del crepare, riconducendo a una delle più belle immagini di amore materno che esistano in natura.

Ora, probabilmente il concetto è apocrifo e l’origine “vera” dell’espressione non è questa, anche se sull’argomento non v’è certezza.

Ma pure, chi se ne importa: la verità dev’essere bellezza; le tradizioni non sono feticci, e se vogliono sopravvivere devono reinventarsi, evolversi.

Sse dalla notte dei tempi persistono a raggiungerci le folate di un’atavica diffidenza dell’uomo per la ferocia animale, è pur giunto il giorno per rileggere parole ormai ridotte a flatus vocis alla luce di un rapporto nuovo, di rispetto, e comunanza, tra umano ed extraumano.

Anche perché l’unico animale di consapevole (e vantata) ferocia, su questo pianeta, cammina su due gambe, è bene ricordarlo.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: