Skip to content

Febbre Verde

26 gennaio 2012

La casa era una delle più basse, una di quelle col panorama migliore.
Se ti piace questo genere di vista.
Le montagne si chinavano ad arco sul paese.
Avanti.
Le foreste inverdivano la luce obliqua del sole.
Avanti.
Piccole farfalle bianche volteggiavano scendendo fra gli alberi, come solitari fiocchi di neve che avessero perso la strada per l’inverno.
Quell’inverno che poteva anche non arrivare, mai più.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: