Skip to content

Ex Libris 14 (disegni)

21 gennaio 2012

«La storia», dice, «sembra finire così: la donna disegna la morte del suo amato e lo uccide. Perché disegnando poteva far accadere davvero le cose in quel  mondo che non è il nostro».

«E che però esiste».

«Sì, esiste. Così dice il libro. E ogni tanto il mondo degli uomini e quello dei demoni possono incontrarsi, grazie a creature speciali come la donna innamorata.»

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: