Skip to content

Prima spara, poi chiedi

19 gennaio 2012

A Radio 3 ieri, in occasione dell’uscita di un libro inchiesta, hanno parlato di Re Cecconi.

Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio, dal 1972 al 1977. Il 18 gennaio del ’77 accompagna un compagno di squadra e un altro amico a Collina Fleming, in una gioielleria. Gli viene in mente di fare uno scherzo, si alza il bavero del cappotto, infila una mano in tasca a mimare una pistola e dice le fatidiche parole: “Questa è una rapina”. Il gioielliere ha estratto una pistola vera e ha sparato. Lui è morto dicendo “era solo uno scherzo”.

Così mi raccontava l’episodio mio padre, tifoso laziale.

Il gioielliere fu processato e assolto per “legittima difesa putativa“.

Se questi (fino a prova contraria) sono i fatti, Luciano è stato stupido, niente da dire. Non occorre essere fan del poliziottesco per sapere il clima di quegli anni. Ma del resto non c’è niente, assolutamente niente che giustifichi il negoziante. È una cosa ovvia da scrivere, lo so. Lo sapevo perfino prima di ieri, mentre ascoltavo l’intervista all’autore del libro, che ha dato una versione dei fatti diversa da quella ufficiale.

Quel negoziante portava una pistola carica, con proiettili incamiciati, nella cinta dei pantaloni. E lui, Re Cecconi, non ha nemmeno avuto il tempo di dirla, la famosa frase, “questa è una rapina”, perché quello lì, il negoziante, appena lo ha visto ha spostato la signora che stava servendo, ha estratto la pistola e ha sparato.

Riflessi alla Django, mira alla Ringo.

Anche di questo vorrei parlare in Sacrofumo.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: