Skip to content

Ex Libris 9 (tachioni)

1 gennaio 2012

Benché numerosi esperimenti abbiano tentato di dimostrare l’esistenza dei tachioni, per ora non ci si è riusciti. Tuttavia questo stesso risultato può essere interpretato in modo paradossale, dal momento che i ricercatori sono giunti alla conclusione che la comunicazione tachionica, più veloce della luce, implicherebbe necessariamente un capovolgimento del normale rapporto di causalità “se… allora” in un rapporto “allora… se”. In altre parole, i risultati sperimentali dovrebbero sempre precedere l’esperimento; la risposta dovrebbe sempre arrivare prima che la domanda sia stata formulata. […] affinché gli esperimenti tachionici abbiano successo essi devono fallire: ed è esattamente quanto è avvenuto fino a oggi.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: