Skip to content

Ex Libris 3 (orecchie)

10 dicembre 2011

– Allora: svolto a un angolo – provai a spiegare – e davanti a me vedo qualcuno che sta svoltando dietro l’angolo successivo. Cioè, non lo vedo, ho solo una rapidissima visione di un orlo bianco. Il candore di quell’orlo però resta impresso a fuoco in fondo ai miei occhi, non se ne va. Sai di quale sensazione parlo?
– Sì, credo di sì.
– Bè, è la sensazione che mi danno le tue orecchie.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: