Skip to content

Ex Libris 2 (superattico)

8 dicembre 2011

Ah, la profusione del superattico, le sue forti tinte senza scampo, il profumo delle piante tropicali che si mescolava a quello dei mille pot-pourri sparsi sui bassi tavolini di ciliegio.

E come svaniva di colpo il rassicurante tepore dei suoi mille colori quando Diana calcava l’ultimo gradino dell’ampia scala a chiocciola. Bianco e nero. Il non colore. Senza alcuna concessione alla fantasia, o anche solo alla consolazione.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 8 dicembre 2011 21:55

    no non ce la posso fare … Vado a nanna 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: