Skip to content

27 gennaio. Giorno della memoria

27 gennaio 2011

Bene, oggi, come ogni anno, ricordiamo i nostri compagni morti a causa della follia di un gruppo di uomini. E no, non iniziamo a chiamarli bestie, perché non lo sono. Sono decisamente uomini.

6 milioni circa di ebrei

2 milioni circa di prigionieri di guerra sovietici

2 milioni di polacchi non ebrei

Tra 1 e 2 milioni di dissidenti politici

500.000 rom e sinti

200.000 disabili

Tra i 5.000 e i 15.000 omosessuali

Ma voglio ricordare anche:

60 milioni e più di africani morti durante le traversate atlantiche ai tempi dello schiavismo

Mezzo milione di morti tra le minoranze etniche in Jugoslavia (durante la sola seconda guerra mondiale)

5 milioni di contadini ucraini nel biennio 1932/’33

200.000 guatemaltechi, dal 1960, durante la dittatura di Armas

Quasi 2 milioni di cambogiani nel ’75

1 milione di ruandesi nel 1994

10 miliardi di animali ogni anno

One Comment leave one →
  1. 30 gennaio 2011 15:52

    sagge parole …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: