Skip to content

Vitagatta

20 dicembre 2010

Ok, conosciamo tutti il cliché del gatto che si struscia nel cespuglio di erba gatta, nepeta cataria, e io non faccio eccezione.

Solo che non avevo mai notato comportamenti fuori dell’ordinario, nei gatti che convivono con me. Forse perché non ce n’era molta, forse perché els quatre gats + uno sono ancora gente seria, fatto sta che la nepeta qui riscuoteva ben poco successo.

Finché sono arrivati i tre puzzetti nuovi.

Tigrillo è piccolo, e il suo solito sviluppo lento non gli permette ancora certi piaceri della vita.

Nando invece se li gode – o cerca di goderseli – tutti.

La tendenza a montare sua sorella (o Aristillo, in mancanza di meglio) gliel’abbiamo tolta.

Ora resta questa insana passione per la nepeta.

Coi topini di ecopelle profumati ci andava in giro giorno e notte. Se li portava dovunque andasse, e se gli altri si avvicinavano, ringhiava. I topini non sono eterni, e ovviamente dopo un po’ li ha distrutti tutti. Li ho ordinati di nuovo, sono arrivati oggi, ma non glieli ho dati. Ho voluto fare una prova empirica, che magari Nando è attratto dall’ecopelle e non dall’erba gatta. Allora ho aperto il tiragraffi in cartone, a cui era acclusa una bustina di erba secca, e ce ne ho versato un bel pizzico.

Il tiragraffi è istantaneamente diventato l’oggetto più ambito e prezioso di casa. Nando se lo è coccolato, ci si è fatto le unghie, lo ha leccato e blandito per bene. Alla fine è riuscito a girarlo, rovesciando fuori la polvere di erba gatta. Ha sdegnosamente scansato il cartone per strusciarsi nell’erba sul pavimento.

Così anche Mascherina ha potuto fare il suo numero, ma con intensità minore, visto che il grosso se l’era già sniffato via Nando.

Adesso è qui che mi guarda con un’espressione beata sul musetto.

Ah, ecco… Hernan si sta strusciando sul pavimento a sua volta, ma con Hernan non sai mai se è davvero per gli odori sparsi in casa o solo perché vuole farsi ammirare, il nostro fotogattello.

Advertisements
5 commenti leave one →
  1. 20 dicembre 2010 16:42

    Hai dei gatti drogati… 😄

    X-Bye

  2. 4 gennaio 2011 00:50

    Ciao Vale. Mettevoordine nel mio blog, e ho riletto qualcuno dei tuoi commenti di un anno e mezzo fa. Mi avevi aiutato con la gattina mannara, e mi ricordavo di te. Così, mi è venuta voglia di venirti a trovare e ti ho seguita fin qua.
    Ho trovato ancora i tuoi gatti (aumentati), e il tuo modo di parlarne che mi piace sempre tanto. Io non l’ho fatto l’albero perché quest’anno proprio non avevo voglia, ma ho due gatti ospiti – uno dei quali, Mr. Frankie ha otto mesi – che aspettano solo la calza della Befana. E non credo che li lascerò delusi. Vieni ancora a trovarmi? Anche se di gatti non parlo più, preferisco tenermeli per me.
    Buon inizio d’anno
    Esmé

    • 4 gennaio 2011 10:17

      Sei fra i miei preferiti, passo sempre a vedere se hai qualcosa di nuovo.
      Con o senza gatti ^_^

      • 4 gennaio 2011 11:37

        ehem, ma proprio ora che l’ultimo post parla di filetto sanguinolento devi decidere di passare da me? Che imbarazzo 😀

      • 4 gennaio 2011 11:40

        ^_^
        Spero che la mia risposta al post sui veg sia chiara ^_^
        Intendo dire, riguardi gli intenti del post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: