Skip to content

Cantantesse

29 novembre 2010

Le mie 10 canzoni preferite di cantautrici italiane dell’ultimo decennio (più o meno):

Trama tenue (Ginevra Di Marco, 1999)
Il suono dei CSI più morbidi innervato su una vena poetica sensibilissima.

Parole di burro (Carmen Consoli, 2000)
La sensualità fatta canzone.

Luce (Elisa, 2001)
Come vincere Sanremo (e scrivere una canzone con Zucchero) riuscendo a salvarsi l’anima.

Invisibile (Cristina Donà, 2003)
Vabeh, lei è la più grande, sceglierne una è come immergersi in un granaio d’oro.

Ti dirò (Valeria Rossi, 2004)
Condannata dalle sue Tre parole, Valeria, ma riscoprire la fragile bellezza di questa ballata sarebbe obbligatorio.

Today (L’Aura, 2005)
Una costruzione melodica che va a corteggiare la perfezione.

L’equilibrio è un miracolo (Patrizia Laquidara, 2007)
L’eleganza è passione.

Night (Chiara Civello, 2007)
Un cameo pop-jazz da portarsi dietro sempre.

Amami per sempre (Amalia Gré, 2007)
Raffinatissima time capsule lounge.

In punta di piedi (Nathalie, 2010)
Curva emotiva, architettura formale, interpretazione, arrangiamento, tutto concorre in sinergia al capolavoro.

Dulcis in fundo: In My Mirror (Lumo, 2004)
Sì, ok, lei è una nostra amica, ma è bravissima, la vogliamo vedere l’anno prossimo a X Factor, se lo fanno, e questa canzone, oltre a essere splendida, significa molto per me (questa è nella versione dei Tufted Monkeys, il suo ex gruppo).

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: