Vai al contenuto

These are the songs of my life: Head(s)Edition

28 giugno 2012

Bello come il (non) fortuito incontro, su un tavolo di missaggio, di un ritmo digitale e di un suono sintetico.

Quello che mi ossessiona dei brani di due gruppi che fanno rima in head.

Due gruppi propulsi da scultori del suono come Geoff Barrow e Jonny Greenwood.

La mitragliata industrial su cui si staglia, straziante, la fanfara post-apocalittica di Machine Gun.

L’irregolare beat elettronico squarciato da un sample di (in)consistenza ultraterrena di Idioteque.

6 commenti leave one →
  1. 29 giugno 2012 18:02

    Merda, io stasera vado a vedere Emma e mi sento già una troglodita!!!!

  2. 29 giugno 2012 18:38

    Cioè, noi l’altra sera vedevamo meraviglie come questa, e tu Emma? EMMA???

  3. spiderman permalink
    2 luglio 2012 10:59

    … e io con voi a vedere Beth, ovviamente! Ma quanto è finita Portogallo Spagna?

  4. 2 luglio 2012 11:05

    Suppongo abbia vinto la Spagna, visto che mi è giunta voce che una certa squadra con le maglie azzurre è stata massacrata ieri sera, mentre noi guardavamo “Super Size Me”. Oh che peccato…

  5. spiderman permalink
    2 luglio 2012 13:56

    … mentre io vedevo “The thing” al fantafestival!

  6. 2 luglio 2012 16:25

    Bene, quindi comunque impegnati in attività più serie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 44 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: